Riepilogo

Investire con Swaper inizia ad offrire buoni rendimenti. Nonostante la poca disponibilità di prestiti, l’investimento sta raggiungendo rendimenti a 2 cifre. Rimango ancora in una fase di “attesa” per capire se e quando il capitale andrà totalmente a regime (rendimento atteso del 12%). Parallelamente sto sperimentando altre opportunità di investimento che, se le riterrò utili, ne pubblicherò operazioni e risultati. Per questo motivo non vorrei ritrovarmi con del capitale bloccato, vista la poca disponibilità di prestiti su swaper.

  • Somma depositata: € 2.000
  • Interessi cumulati: € 40,52 (+€ 16,97 rispetto al mese precedente)
  • Totale conto: €  2.040,52

Il ritorno netto sulle somme investite e rimborsate (XIRR) è del 9,46%

Swaper non offre nessun incentivo o promozione. Nonostante questo, riporto la mia esperienza perché ritengo che sia una buona piattaforma. Rimango a disposizione offrendo la mia consulenza qualora qualcuno abbia necessità di investire.

L’immagine seguente riporta il sommario del mio conto, come potete vedere il rendimento XIRR è salito e risulta essere prossimo al 10%.

Investire con swaper

 

Ho sempre attiva la funzionalità di auto-invest per consentire alle somme di essere costantemente investite non appena ci sia disponibilità di prestiti. Swaper, da questo punto di vista, è una piattaforma che si gestisce da sola, senza oneri in termini di tempo da dover dedicare.

 

 

Conclusioni

Questo mese ho avuto diversi prestiti in stato “delayed”. Devo dire che investire con Swaper è abbastanza sicuro perché, nonostante il ritardo, alla fine la piattaforma rimborsa tutto capitale + interessi quindi non mi preoccupo. Il valore assoluto dei prestiti erogati mensilmente è sempre intorno ai € 3 – 3,2 Mln. Nel mese di novembre c’è stato un calo del valore assoluto dei prestiti, intorno ai € 3 Mln. Il numero di investitori continua ad aumentare, questo crea l’effetto che tutti i fondi non vengono sempre investiti.

 

 

Potete visualizzare le altre piattaforme disponibili nella sezione dedicata di questo sito.

 

Condividi sui tuoi canali social
error

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.